Accesso civico

Versione stampabileVersione stampabile

L'Università, entro trenta giorni, procede alla pubblicazione nel sito web dell’Ateneo del documento, dell'informazione o del dato richiesto e lo trasmette contestualmente al richiedente, ovvero comunica al medesimo l'avvenuta pubblicazione, indicando il collegamento ipertestuale a quanto richiesto. Se il documento, l'informazione o il dato richiesti risultano già pubblicati nel rispetto della normativa vigente, l'amministrazione indica al richiedente il relativo collegamento ipertestuale (art. 5, comma 3 del D. Lgs. n. 33/2013).

Nei casi di ritardo o mancata risposta, il richiedente può ricorrere al soggetto titolare del potere sostitutivo dell'Università degli Studi del Piemonte Orientale, prof. Andrea Turolla che, verificata la sussistenza dell'obbligo di pubblicazione, provvede ai sensi del comma 3 (art. 5, comma 4 del D. Lgs. n. 33/2013).

Contro le decisioni e contro il silenzio sulla richiesta di accesso civico connessa all'inadempimento degli obblighi di trasparenza, il richiedente può proporre ricorso al giudice amministrativo entro trenta giorni dalla conoscenza della decisione dell'Amministrazione o dalla formazione del silenzio, (art. 5, comma 5 del D. Lgs. n. 33/2013 e dell’art.116 del D. Lgs. n. 104/2010).

Il responsabile della trasparenza è il Dott. Paolo Pasquini, nominato con delibera del Consiglio di Amministrazione Numero 6/2013/6 del 20.09.2013.
Indirizzo: Via Duomo 6 - VERCELLI
Telefono: 0161261510
Fax: 0161213290

Il titolare del potere sostitutivo è il Direttore Generale, Prof. Andrea Turolla
Indirizzo: Via Duomo 6 - VERCELLI
Telefono: 0161261550 0161261507
Fax: 0161211369
E-mail: andrea.turolla@uniupo.it

Ultimo aggiornamento: 07.09.2017 @ 13:06:35 CEST